L’ ABC per organizzare un viaggio on the road!

Il mese scorso la simpaticissima e bravissima blogger Marika Laurelli, ha pubblicato un post nel suo blog Gate 309, dove illustra nel dettaglio quanto possa essere entusiasmante, ma decisamente impegnativo, soprattutto in termini di tempo, organizzare un viaggio fai da te on the road e non solo!

Ho deciso di riproporvi questo argomento perchè in quest’ultimo periodo Turisti Per Scelta ha molti nuovi amici (grazie!!!!♥) e vorrei spiegarvi meglio di cosa mi occupo!

Giramondo non per caso, travel agent per necessità (per finanziare tutti i miei viaggi avrei dovuto vincere il superenalotto se non avessi potuto usufruire delle offerte dedicate a noi lavoratori del turismo) – organizzo itinerari nei 5 continenti per viaggiatori indipendenti e intraprendenti! Scrivo organizzo e non prenoto perchè del Travel Planner Book che vi preparerò potrete fare ciò che vorrete, anche prenotare tutti i servizi per conto vostro…ovviamente dietro “lautissimo” compenso! Ma potrete, se vorrete, affidarmi la gestione dell’intero viaggio…Negli ultimi 5 anni al mio girovagare si sono aggiunti 2 “gnomi” di 2 e 5 anni quindi ho un occhio di riguardo e tante idee per i viaggi kids friendly! Ovviamente, se mi trovate in ufficio (leggi Skipe/Ipad) visto il mio perpetuo girovagare…

Per incuriosirvi…uno dei prossimi viaggi in partenza ⇒creato da me:

In Olanda…senza passare da Amsterdam! Alla scoperta di un Paese spesso sottovalutato ma che offre una natura incontaminata, tra mulini a vento, tulipani e spiagge sconfinate e che vanta la migliore rete ciclabile d’Europa. L’itinerario è stato pensato per famiglie con bambini piccoli ed in questo l’Olanda è davvero una scoperta: musei per grandi e piccini, parchi tematici, zoo dove interagire con animali lasciati liberi e persino un viaggio d’altri tempi in treno a vapore! Ah dimenticavo, si dorme in mezzo alla foresta…nel prossimo post vi svelerò dove