About me

Turista per Scelta e non per Caso…perchè viaggiare mantiene vivo il desiderio di conoscere, ci presenta al Mondo e ci presenta un Mondo sempre nuovo. Per questo motivo reinterpreto liberamente la famosa frase di Cartesio “Cogito Ergo Sum” in “Travel Ergo Sum”. Perché esprime tutta la meraviglia di una condizione che può permeare l’intera esistenza di una persona. Come è successo a me…


Durante il mio “primo viaggio” ero decisamente di fretta. In poco più di 6 mesi la mia mamma mi ha vista “letteralmente” piombare nella sua esistenza (non senza un bello spavento) e poi non mi sono più fermata.

  • Ho viaggiato come figlia, con la mia famiglia, Around the World in auto, in camper, in nave, in aereo.
  • Ho viaggiato come adolescente, visitando l’ Italia in sella alla mia moto.
  • Ho viaggiato come giovane adulta, studiando e lavorando, con i pochi “risparmi” ho prenotato una splendida settimana in Repubblica Dominicana…il mio primo viaggio da sola oltreoceano!
  • Ho viaggiato per lavoro, decidendo di cambiare città e lasciando famiglia e amici per iniziare una nuova avventura. Ma non avevo ancora idea che lavorare nel turismo potesse essere nel mio destino…e invece, nella mia nuova città, mi hanno assunta proprio in un’agenzia di viaggi.
  • Ho viaggiato come fidanzata, dopo aver conosciuto il mio futuro marito, con il quale ho condiviso l’ irrinunciabile “status” di viaggiatori. Non appena possibile si partiva: per piacere, per ampliare i nostri orizzonti, per staccare la spina ma anche per lavoro…suo, non mio, strano a dirsi!
  • Ho viaggiato come moglie, cambiando, in media ogni 4 anni, casa, città, amicizie ma sempre con tanta curiosità e voglia di rinnovare la nostra  vita insieme.
  • Ho viaggiato come mamma, da quando, nel 2009, è nato il nostro primogenito e abbiamo iniziato a viaggiare come genitori. Tommaso, ha affrontato il suo primo volo aereo a soli 40 giorni (in Italia!) e non si è più fermato. Ora ci segue anche suo fratello Matteo. Devo ammettere che la fatica è molta ma quando leggo nei loro occhi lo stupore e la curiosità verso il mondo nuovo e sconosciuto che si apre davanti a loro, il mio entusiasmo si rinnova.

Ed anche in ambito famigliare la nostra vita nomade continua, con un trasferimento geograficamente impegnativo da nord a sud in perfetto stile “Benvenuti al sud”.

E poiché mi piace pensare che il mio ufficio sia il mondo, con i miei fidati “colleghi” di nome Wifi, Skipe, Computer, Tablet, Cellulare, organizzo viaggi per i miei clienti “ormai dispersi” in mezza Italia e cerco di trasmettere la mia passione a chi ancora non mi conosce e mi vorrà affidare l’organizzazione della sua vacanza, che si tratti di un viaggio on the road o di una rilassante pausa in un resort all inclusive (ogni tanto è necessaria!).

Libro preferito: “In un paese bruciato dal sole” di Bill Bryson

Frase preferita: Tra 20 anni non sarete delusi dalle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite. (M. Twain)

Meta preferita: USA – Australia

Figli: Tommaso, 5 anni e Matteo, 2 anni

Animale domestico: Arturo, il nostro labrador

Nella borsa, in viaggio: Iphone, Ipad, macchina fotografica, passaporti e la mitica Lonely Planet…senza dimenticare MisterC (il coniglio di pezza di Matteo) ed il ciuccio!

Mi dici cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...